Primi piatti

PACCHERI PESCE SPADA E MELANZANE

Paccheri_spada_melanzane

I paccheri con pesce spada e melanzane sono un primo piatto veramente semplice da preparare, i due ingredienti principali tipicamente mediterranei rendono questa pasta molto saporita e fresca.
Il pesce spada è tra i pesci più magri e facili da cucinare, si può cucinare in tanti modi, sia come secondo che abbinato ad un primo come in questo caso.
Se volete sorprendere il palato con questa facilissima ricetta non vi resta che provarla e mi darete ragione!

Paccheri_spada_melanzane

Ingredienti per 3 persone:

– 1 melanzana media
– 1 trancio di pesce spada
– Olio evo q.b
– Peperoncino
– 1 spicchio di aglio
– 50 gr. Vino bianco secco
– 10 pomodori pachino (circa a seconda della grandezza)
– 250 gr. di paccheri
– Sale

Procedimento:

Lavate la melanzana, asciugatela bene e tagliatela a cubetti, versate l’olio extravergine di oliva in una padella capiente con il peperoncino e fatelo soffriggere, versate le melanzane e fatele cuocere qualche minuto. Intanto sciacquate abbondantemente sotto l’acqua corrente il trancio di pesce spada, asciugatelo con carta assorbente e rimuovete la pelle, tagliatelo a cubetti. Lavate i pomodorini, tagliateli a spicchi e lasciateli da parte. Quando le melanzane saranno cotte, toglietele dalla padella scolandole e se c’è troppo olio tamponatele leggermente.
In una padella capiente mettete olio evo e lo spicchio di aglio, fatelo soffriggere, quando sarà dorato toglietelo ed aggiungete i cubetti di pesce spada, fatelo cuocere per qualche minuto, giusto il tempo che cambia colore. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo ancora evaporare qualche minuto (3/4 min), unite i pomodorini a spicchi, salate il tutto ed amalgamate bene, lasciate cuocere ancora qualche minuto giusto il tempo che si appassiscono i pomodorini, aggiungete in ultimo le melanzane ed amalgamate facendo insaporire il tutto.
Lessate i paccheri in abbondante acqua salata, poco prima di scolarla prendete mezzo mestolo di acqua, aggiungetelo nel condimento e accendete di nuovo il fuoco, scolate la pasta e saltatela nel condimento, mantecate il tutto, e buon appetito!

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette.