Pizze / Rustici

FOCACCIA DI MILANO

FOCACCIA di milano

La focaccia di Milano è una focaccia molto morbida e soffice, si prepara molto facilmente ed è veramente buona.
A casa mia ha riscosso molto successo, hanno gradito grandi e piccoli, io ho diviso l’impasto in due ed ho fatto una focaccia con olio e rosmarino ed un’altra con cipolle e peperoncino.
Non ho molte nozioni sulla focaccia di Milano essendo romana, ho provato questa ricetta perché come ogni sabato ci troviamo a cucinare insieme ad altri blogger e quindi Manuel del blog Homemade ci ha proposto questa ricetta, vi lascio il link della ricetta originale passate a trovarlo cliccando qui!

FOCACCIA di milano

Ingredienti:

– 200 grammi di farina 0 oppure 00
– tre patate piccole lessate e schiacciate oppure 2 medie
– 50 grammi di burro morbido
– 2/3 cucchiai di olio d’oliva
– 15 grammi di lievito di birra
– 1 cucchiaino di miele
– sale q.b
– acqua tiepida q.b

Per la salamoia :

– 50 ml di acqua
– 50 ml di olio
– sale grosso q.b.

Procedimento:

Nella ciotola della planetaria oppure a mano mettete la farina, le patate schiacciate, il lievito sbriciolato, il burro morbido, il miele e l’olio, in un’angolo lontano dal lievito mettete una presa di sale.
Cominciate ad impastare con il gancio ad uncino, aggiungete poca acqua tiepida per volta, fino ad ottenere un impasto morbido, che si stacca dalle pareti della planetaria ma, se dovesse rimanere leggermente più morbido non aggiungete altra farina, basterà ungervi le mani di olio per stenderla.
Io ho diviso l’impasto in due parti uguali per farcirle in modo diverso come vi ho detto sopra e con le mani ho steso la focaccia su ogni teglia unta di olio.
Se preferite potete anche farne una grande con un solo gusto.
Coprite l’impasto con la pellicola e lasciatelo lievitare al caldo per circa 4/5 ore, se volete, potete mettere a lievitare le focacce in forno intiepidito precedentemente fino al raddoppio.
Quando le vostre focacce saranno belle alte, preriscaldate il forno a 200 gradi.
Formate una salamoia con acqua e olio.
Infilate i polpastrelli delle dita nella salamoia e create dei solchi sulle vostre focacce mettendo la salamoia rimanente sopra la superficie.
Condite le focacce con sale grosso e rosmarino oppure con cipolle e peperoncino come ho fatto io.
Volendo potete condirle con pomodorini ed olive, pomodorini e basilico, pomodori e cipolla, con la verdura, insomma i condimenti ovviamente sono in base ai gusti, potete sbizzarrivi!
Infornate le focacce per circa 30 minuti e gustale.

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette.

FOCACCIA di Milano1