Contorni

CAVOLINI DI BRUXELLES GRATINATI

Cavolini

I cavolini di Bruxelles sono un contorno semplice e veloce da preparare, sono degli ortaggi non molto apprezzati ma se arricchiti con altri ingredienti, a parer mio diventano molto gustosi.
Perdono un pò del loro sapore forte già dopo lessati, se poi si aggiungono altri ingredienti si mischiano i sapori, diventano veramente buoni.
Questa volta li ho fatti gratinati al forno, ho aggiunto parmigiano, pane grattugiato, pepe, peperoncino e via in forno! Vi spiego come fare….

Cavolini

Ingredienti:

– una confezione di cavolini di Bruxelles
– Parmigiano
– Pepe
– Sale
– Olio
– Pane grattugiato
– Peperoncino

Procedimento:

Per preparare i cavolini di Bruxelles gratinati per prima cosa bisogna iniziare con il pulirli togliendo la parte sotto e se necessario togliete anche le foglie rovinate o ingiallite, incideteli con un coltellino sulla base formando una x. Lavateli bene sotto l’acqua corrente e lessateli in abbondante acqua. Quando saranno cotti scolateli e tagliateli a metà, ungete una pirofila o teglia da forno, spolverate il fondo con del pane grattugiato ed adagiate i cavolini con la parte tagliata verso l’alto. Completate la pirofila o teglia anche in più strati se preferite, coprite con abbondante parmigiano grattugiato, pepe, peperoncino, pane grattugiato, aggiustate di sale, condite con un filo di olio ed infornate a 200/250 gradi per una decina di minuti il tempo che si crea la crosticina in superficie.
Sfornate i cavolini di Bruxelles gratinati e lasciateli riposare qualche minuto prima di servirli!
Se volete potete anche fare più strati, e tra uno strato e l’altro mettete lo stesso il condimento.
Verranno saporitissimi.
Ovviamente potrete arricchirli come preferite, se preferite una gratinatura più consistente potete aggiungere della besciamella, volendo potete anche aggiungere altri ingredienti, io in questo caso ho optato per una soluzione un pò più light 😄

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette.