Dolci

BISCOTTI VELO

Scrocchiarelli

I biscotti velo sono delle sottili sfoglie croccanti che mi incuriosivano da tempo!
La mattina spesso andavo in un bar pasticceria a prendere il caffè e li vedevo in vetrina confezionati in una bustina.
Ogni mattina mi chiedevo come si faranno questi biscotti? Tagliati così fini, perfetti, non si sbriciolano mentre li tagli?
Ovviamente la ricetta e il procedimento top secret… quindi inizio a cercare in rete, parto dalle immagini non conoscendo il nome originale e finalmente la trovo, la trovo nel blog Trattoria da Martina e quindi tornata da una lunga pausa estiva non mi è rimasto che rimettermi all’opera per provare questi fantastici biscotti velo.
Vi lascio di seguito la ricetta che ho seguito io, provateli che ne vale veramente la pena se anche voi, come me, adorate i biscotti croccanti, ben cotti, gustosi, facilissimi da preparare e veloci!
Ah vi avviso….uno tira l’altro è soprattutto non contengono ne burro ne latte!

Scrocchiarelli

Ingredienti:

– 100g di albume a temperatura ambiente
– 100g di zucchero
– 100g di farina
– 100g di mandorle intere con la pellicina (o in alternativa: pistacchi, noci o nocciole,io ho messo metà nocciole metà mandorle)

Procedimento:

Scaldate il forno a 180° con la funzione ventilato.
Rivestite uno stampo da plumcake della dimensione più o meno 20×10, con della carta forno bagnata e strizzata.
In una ciotola o planetaria versate gli albumi, unite lo zucchero ed un pizzico di sale, poi montate a neve ben ferma. Otterrete un composto denso e colloso.
Unite ora la farina setacciata a poco a poco mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Per ultimo aggiungete le mandorle intere o ciò che avete scelto cercando di distribuirle uniformemente.
Versate il composto livellandolo bene, dovrà essere alto all’incirca 3 cm.
Infornate per circa 25 minuti.
Sfornate,estraete il “panetto” aiutandovi con i bordi della carta forno e delicatamente staccate la carta.
Adagiate il “panetto” su una griglia e fatelo raffreddare completamente, dopodiché con un coltello a lama liscia molto affilato affettate il panetto ricavandone dei biscottini il più sottili possibile.
Adagiate i biscotti scrocchiarelli o velo su una teglia coperta di carta forno e fate tostare in forno ventilato a 150-160° fino a che non sono coloriti.
Lasciateli raffreddare bene prima di riporli in una scatola.
Qui trovate la ricetta originale.

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette.